LASERTERAPIA FP3

Metodica FP3 System consente di trattare con la massima efficacia patologie molto diffuse non solo tra gli sportivi, agonisti ed amatori, ma anche fra coloro che non praticano sport. Tendinopatie, lesioni muscolari, lesioni legamentose parziali, traumi da contusioni e distorsioni, meniscopatie, discopatie, artrosi e artriti, epicondiliti, edema, interosseo e/o intra-trabecolare, pubalgie, patologie della ATM, sindrome tunnel-carpale, fasciti plantari sono le patologie di più frequente riscontro che possono trarre grande giovamento dalla terapia FP3.

FP3 System, infatti, costituisce l’innovativa evoluzione della laserterapia ad alta potenza e possiede alcune caratteristiche fondamentali che lo rendono unico: combina per la prima volta l’alta potenza con l’emissione simultanea di tre diverse lunghezze d’onda. Permette, quindi, di ottenere un effetto antidolorifico, antinfiammatorio e un effetto rigenerativo dei tessuti dovuto alla biostimolazione. Il raggio è in grado di penetrare fino a 7-8 cm di profondità all’interno dei tessuti (tendini, ossa, cartilagine).

Una terapia innovativa, efficace e non invasiva, che garantisce non solo tempi di guarigione e di recupero significativamente più brevi rispetto alle tradizionali alternative, ma anche e soprattutto risultati duraturi ottenuti con un reale ripristino biologico e non con semplici terapie antalgiche che, troppo spesso, mascherano la reale evoluzione del processo patologico.

Onde d’urto Focali Piezo Wave2

Onde acustiche ad alta energia per il trattamento di numerose patologie muscolo-scheletriche: tendinopatie inserzionali quali epicondiliti, tendiniti dell’achilleo e del rotuleo.

Il trattamento con onde d’urto riduce l’infiammazione, riduce la sintomatologia dolorosa mediante l’inibizione dei recettori specifici e migliora la mobilità dell’articolazione trattata.

TECARterapia

L’ultrasuonoterapia è una tecnica terapeutica che usa l’azione delle onde sonore (ultrasuoni) su un campo biologico (corpo). La potenza dell’onda è nella sua capacità di penetrare nei tessuti in profondità e la scelta del tipo di frequenza cambia a seconda dell’organo e del tessuto trattati, e a seconda del tipo di terapia richiesta.

L’ultrasuono è benefico perchè esercita un’azione chimica, un’azione termica (scaldando in profondità) e anche un’azione importante sulla circolazione. Ecco perché l’ultrasuonoterapia, che genera un effetto simile a un micro massaggio, viene impiegata per il trattamento di artrosi, artriti, contratture muscolare, slogature, tendiniti, distorsioni, strappi muscolari, borsite e anche cellulite.

Questo genere di terapia è antalgica (per combattere il dolore), anti-gonfiori, anti-aderenze dei tessuti, biostimolante a livello cellulare e miorilassante (decontratturante sui muscoli).

Esit box elettroterapia - L’evoluzione della ionoforesi

ESIT box si utilizza in reumatologia, ortopedia, fisioterapia, dermatologia, medicina estetica, grazie alla capacità ed alla versatilità del sistema, che consente una tonificazione muscolare di tutti i distretti (viso, tronco e arti inferiori) e utilizza programmi di riequilibrio muscolare in modalità sequenziale specifiche per articolazioni come spalla e ginocchio. Ha infine protocolli specifici per terapia del dolore, incontinenza urinaria, infiammazioni, lesioni muscolari, artrosi, artrite e altre patologie.

ENF Physio elettroterapia

L’ENF terapia impiega una tecnologia estremamente evoluta.

Il nome deriva da “Electro Neuro Feedback Therapy” e significa “Elettro Neuro Terapia a Retroazione”.
Grazie alla sua capacità di interagire con l’organismo, l’ENF terapia viene utilizzata con grandi risultati nella riabilitazione veloce per tutte le problematiche dell’apparato locomotore.
Perché l’ENF terapia è così veloce? L’ENF terapia esprime la sua efficacia in 2 fasi. Nella prima fase permette di trovare il punto esatto dove eseguire il trattamento. Solo dopo averlo individuato, nella seconda fase l’ENF terapia permette di scegliere l’effetto terapeutico desiderato tra una serie di trattamenti predefiniti.

Con l’ENF terapia è facile trovare il punto giusto per ottenere un’accelerazione dei processi di riparazione dei tessuti. Il segreto è nel Feedback. Grazie al Feedback, cioè alla sua capacità di dialogare con il corpo, l’ENF esegue la continua compensazione delle irregolarità bioelettriche, velocizzandone il riequilibrio.

Onde d’urto RadialI Intelect RPW

Il trattamento con onde d’urto a pressione radiale è un metodo eccellente con pochissimi effetti collaterali per indicazioni normalmente molto difficili da trattare. Per queste indicazioni ora sappiamo che le RPW riducono il dolore e migliorano la funzionalità e la qualità della vita.

ultrasuoni

L’ultrasuonoterapia è una forma di trattamento comune della fisioterapia che utilizza le onde sonore con frequenza superiore alla nostra soglia di udito. È considerata una terapia termica meccanica che, attraverso la penetrazione delle onde sonore, è capace di ottenere particolari benefici. L’efficacia della terapia a ultrasuoni si basa su un’azione di massaggio cellulare ed intercellulare ad alta frequenza. I tessuti irradiati con ultrasuoni entrano a loro volta in vibrazione, con conseguente dispendio energetico e produzione di calore: da questo effetto deriva quello curativo.
L’irradiazione ultrasonora produce insomma un effetto pulsante meccanico e un effetto termico che, sommandosi, facilitano ed esaltano gli scambi cellulari ed intracellulari. Concentrandosi sui risultati, possiamo semplicemente dire che la terapia a ultrasuoni ha un’azione terapeutica analgesica, antiflogistica, fibrolitica, decontratturante muscolare e di stimolo metabolico circolatorio. Come accennato, questo trattamento è molto usato in fisioterapia e quello a contatto diretto rappresenta il metodo d’applicazione più diffuso.

Tens

Acronimo di stimolazione nervosa elettrica transcutanea, TENS è una terapia per trattare condizioni dolorose acute o croniche che consiste nell’applicare sulla cute un dispositivo elettronico che invia piccoli impulsi di corrente alle varie zone da trattare, attivando fibre nervose e riducendo la percezione del dolore. Riduce le manifestazioni dolorose causate da una vasta gamma di condizioni, tra cui artrite, mal di schiena, lesioni sportive e dolori mestruali.

Correnti diadinamiche

Sconfiggi il dolore grazie all’applicazione terapeutica di impulsi elettrici alternati a bassa frequenza direttamente sulla zona da trattare

SIT Therapy - Veicolazione Transdermica

Attraverso un apparecchio medicale con sistema a microimpulsi, consente di trasportare in maniera efficace uno o più farmaci direttamente nelle membrane cellulari, aumentandone l’efficacia localizzata grazie ad una concentrazione superiore senza coinvolgere i tessuti sani.

Elettroterapia Compex Mi-theta Pro

Elettrostimolatore programmato per tutte le indicazioni che un utilizzatore abituale di elettroterapia può incontrare nella Medicina dello sport, nell’Ortopedia e nella Riabilitazione Neurologica.

Privacy Policy / © 2020 Fisiolistic Srl Unipersonale P.IVA: 01205210451 / Sito realizzato da